Quindicinale di informazione e di approfondimento
della Diocesi di Alghero-Bosa

Ricordati di santificare le feste

13 giugno 2013 | Dialogo culturale
Ricordati di santificare le feste Se ne parlerà a breve anche nella Commissione Attività produttive, commercio e turismo della Camera: la Domenica dev’essere un giorno dedicato al riposo, al tempo libero e alla famiglia! La presa di coscienza di questa volontà ha già influenzato piccoli e grandi titolari di esercizi commerciali, che – fatti due conti – si sono resi conto che non solo l’apertura festiva non portava guadagno, ma veniva privato il lavoratore dell’unico giorno per recuperare le forze e spendersi pienamente nel suo impiego durante la settimana. 
 
 L’esempio è quello del proprietario dei supermercati “Famila”, Marcello Cestaro, che dopo le vacanze pasquali ha avvisato con lettere i suoi dipendenti sulla decisione di restare chiusi la Domenica. Cestaro, da credente, ha sentito – di fronte alle parole espresse in più occasioni dai Vescovi – porsi alcuni interrogativi sulla scelta di restare aperti tutti i giorni della settimana. “Come imprenditore devo far tornare i conti – ha detto il patron del Padova Calcio – ma l’impresa ha anche un’etica ed una funzione sociale, che è anche quella di far contenti i propri dipendenti e le loro famiglie”.